Chi è online

Abbiamo 29 visitatori e nessun utente online

Dì che ti piace!

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le novità sugli eventi e le attività dell'associazione!

Visite al sito

772116
Oggi
Ieri
Questa settimana
Settimana scorsa
Questo mese
Mese scorso
Totale
30
40
314
15199
1043
1983
772116

Il tuo IP: 54.80.87.62

Accesso Utenti

Viscalori In fiore su "la Voce"

Viscalori in fiore 2011 - su "La Voce"

Riportiamo di seguito un articolo che parla di Viscalori in Fiore, pubblicato su "La Voce", periodico di informazione.

IMG_2236_viscalori_smallMigliaia di visitatori sono stati ugualmente presenti all’attesa manifestazione Viscalori in fiore Musica Arte Colori Case fiorite e Giardini aperti nonostante il tempo non sia stato clemente sabato 21 e domenica 22.

L’antico borgo quattrocentesco, che si trova tra Viagrande e Trecastagni, era addobbato con le bandiere tricolori, essendo l’Unità d’Italia il leitmotiv dell’intera manifestazione; le vie erano gremite da oltre 300 artigiani puri, artisti di strada, musicisti, pittori, scultori, che in estemporanea davano prova della loro maestria al pubblico, ma ad essere protagonisti erano soprattutto i fiori dei balconi e quelli dei giardini privati aperti al pubblico gratuitamente dai viscaloresi. (continua...)

Alle 11 di sabato ha dato il via alla manifestazione l’Inno d’Italia - cantato dal soprano Katia Giuffrida, accompagnata al piano da Valeria Finocchiaro, e intonato da tutti i presenti - che faceva da colonna sonora alla sfilata del Corteo storico “Idilica” in abiti risorgimentali seguito dalla splendida personificazione dell’Unità d’Italia, interpretata da Diletta Leotta, che indossava un abito tricolore appositamente realizzato dalla stilista Francesca Paternò.

Dopo i saluti di rito di Dino Pappalardo, presidente dell’Associazione Amici del Borgo Viscalori, il taglio del nastro da parte del Sindaco di Viagrande ha inaugurato ufficialmente la manifestazione - patrocinata dal Comune di Viagrande, dall’Assessorato delle risorse Agricole e Alimentari della Regione Siciliana e dalla Provincia Regionale di Catania - dedicata all’amico e socio Turi Torrisi.

Purtroppo il tempo non ha permesso lo svolgimento delle conferenze su “Natura e Spiritualità” del relatore Carmelo Nicoloso, che si doveva tenere nella villa Raddusa-Carcaci e quelle sul “Tumore al seno – Prevenzione, diagnosi e cura” della Dott.ssa Sara Pettinato, e “I giardini siciliani ieri ed oggi” della Dott.ssa Daniela Romano, previste a villa Mangano.

L’aria che si respira durante questa manifestazione è sempre magica, i valori di amicizia e cordialità, il rispetto della natura caratterizzano questa “piccola Taormina” etnea risvegliando tradizioni genuine, ahimè, ormai rare.Questa è la caratteristica vincente di Viscalori in fiore che fa sentire i visitatori accolti e a proprio agio tra le sue stradine e vicoli ricchi di fascino.

Mariagrazia Miceli su "La Voce".

Copyright (c) Gli Amici del Borgo Viscalori e degli Antichi Borghi 2018.