Chi è online

Abbiamo 52 visitatori e nessun utente online

Dì che ti piace!

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le novità sugli eventi e le attività dell'associazione!

Visite al sito

761688
Oggi
Ieri
Questa settimana
Settimana scorsa
Questo mese
Mese scorso
Totale
129
141
1093
3588
3561
1990
761688

Il tuo IP: 54.81.116.187

Accesso Utenti

Christmas Palace 2015

Christmas Palace 2015

locandina_christmas_palace_2015

A Viagrande, in provincia di Catania, nella cornice di un palazzo antico appartenuto ai principi Turrisi  Grifeo di Partanna, si è svolta una manifestazione culturale, atta a promuovere l’artigianato siciliano nelle sue più svariate forme.
In Sicilia le tradizioni nordiche, mediterranee ed arabe si fondono in un'unica e rara cultura, lavorata dalla passione della gente di questa terra. Isolani, ma all’avanguardia, aperti e socievoli, nei secoli hanno fuso lingue, cucine, sapori e mestieri, facendoli propri e rendendo unico l’artigianato siculo.
Isola preziosa, incastonata al centro del mediterraneo, giardino, granaio, mare e montagna, lava e stelle, la Sicilia da sfoggio di sé rappresentata dagli artigiani che hanno deciso di mettersi alla prova e di sconfiggere la decantata crisi dietro cui si nasconde l’inezia e la depressione sociale.
In questa cornice, magica, vuoi per il Natale, vuoi per la voglia di creare degli artigiani, la Sicilia tutta si mette in mostra attraverso i propri “artisti”.
All’interno di una cornice incantata, le stanze del palazzo, che come in tutti gli antichi edifici, si snodano l’una dentro l’altra si realizza un percorso fiabesco. Gli artigiani hanno esposto i propri manufatti raccontando al pubblico la propria storia, la storia del prodotto creato ed il sacrificio, il sudore e il tempo impiegato per realizzarlo.
Ceramica di Caltagirone realizzata secondo l’antica tradizione dei ceramisti, i manufatti classici e gli alberelli di natale, le giare, i vasi e i portafrutta. Il miele di Zafferana Etnea , le dolcezze di Sicilia, le foglie da tè, sapientemente lavorate con mandorle e pistacchio ed un insieme di ingredienti segreti che rendono speciali i dolcetti da accompagnare con un tè proposto dalla casa del Tè che reinterpreta e fa proprie le più antiche tradizioni orientali della bevanda per riproporla nei profumi e nei sapori propri della nostra terra. Ed ancora le conserve dei sapori tipici siciliani, gli olii ed i vini che hanno il sapore agro e dolce di una terra di fuoco e passione.
I  gioielli lavorati come ricami, ciondoli, pietre preziose lavorati con passione, angeli e fatine in pasta di mais, merletti realizzati con l’arte di lavorare i filati e le stoffe, ricami e pizzi che ricordano quelli delle nonne siciliane. Un tocco di modernità con le realizzazioni un po’ shabby e country, legno caldo e decapato, bambole di pezza e addobbi di Natale nonché l’utilizzo di prodotti poveri che si vestono di ricchezza attraverso la sapiente arte del riciclo.
Entrando si respirava l’aria dei biscotti di Natale, dei liquori etnei  e dei rosoli siciliani; ogni stanza aveva il proprio tema, c’è il cake design importato dagli stati uniti e reinterpretato da maestri pasticcieri siciliani, c’è la dolcezza dei prodotti tipici, la bravura delle artigiane ricamatrici, e dei giovani artisti del gioiello.
Senza dimenticare la scultura e la pittura, gli artigiani e gli artisti.
L'evento è stato allietato da cori di voci bianche, cori lirici d’eccellenza, gruppi musicali, musica da camera, quartetti d’archi, musica d’ensemble, arpa e clarinetto, scrittori, attori che si sono esibiti durante la manifestazione per allietare le giornate e le serate a palazzo.
E per finire in una stanza illuminata da stelle e da luci che ricordano l’aurora boreale, la calda dimora di Babbo Natale, che con la sua bella barba ha accolto i piccini, ma anche tutti i grandi, che sentono nel cuore la magia dei Natali andati ritrovando per una giornata l’incanto dell’infanzia.
Tutto questo e molto altro è stato il palazzo di Natale, Christmas Palace promuove la cultura di questo popolo forte, che non vuole arrendersi ed è come un arcobaleno in un cielo troppo grigio.

descrizione a cura di Veronica Pappalardo

Cliccate qui per vedere e scaricare

il programma della manifestazione


L'evento è stato allietato dalle esibizioni canore e musicali dei seguenti gruppi ed associazioni:

cori-natale2015

 

 L'allestimento interno ed esterno della manifestazione è stato curato da:

 flora2014


La nostra manifestazione è stata inserita nel portale www.mercatini-natale.com e nell'App BabyOut

segnalato_su_mercatinisegnalatosubabyout_1_300x148


Evento promosso ed organizzato da:

Associazione Culturale “Gli amici del borgo Viscalori e degli Antichi Borghi”
Sito web: www.amicidelborgoviscalori.it
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Facebook: www.facebook.com/GliAmiciDelBorgoViscalori
Telefono: +39 3342050117

Copyright (c) Gli Amici del Borgo Viscalori e degli Antichi Borghi 2018.